ORGANIC LAVENDER FARM AND AGRITURISMO IN MAREMMA TUSCANY

Come usare la lavanda per la cura e la bellezza dei tuoi capelli

Se segui il mio blog già da qualche tempo saprai che la lavanda è ricca di proprietà benefiche per la tua pelle e per la tua mente, ma forse non sai che la lavanda è anche ottima per la cura e la bellezza dei tuoi capelli.

Grazie alle sue proprietà calmanti e lenitive la lavanda è infatti un valido rimedio naturale non solo per curare le irritazioni della tua pelle, ma anche per lenire e calmare quelle del cuoio capelluto.  La lavanda è anche un ottimo antiforfora naturale ed oltre a calmare l’irritazione della cute svolge anche un’azione seboregolatrice. Per curare la forfora puoi usare uno Shampoo naturale che contenga l’olio essenziale di lavanda, oppure puoi aggiungere 2 o 3 gocce di olio essenziale di lavanda ad uno shampoo naturale e delicato.

Per combattere la forfora in modo naturale puoi anche preparare in casa una maschera fai da te, avrai bisogno di 4 cucchiai di olio di cocco e 10 gocce di olio essenziale di lavanda. Mescola bene gli ingredienti e stendi la maschera, sui capelli precedentemente inumiditi con l’acqua, dalle radici alle punte. Massaggia molto bene per qualche minuto e lascia agire per almeno 1 ora. La tua maschera avrà ancora più efficacia se la lasci in posa per una notte intera, il mattino seguente risciacquala con uno shampoo naturale e delicato ed abbondante acqua.

Alcuni studi hanno dimostrato che l’olio essenziale di lavanda è anche un rimedio naturale in caso di caduta dei capelli, la lavanda favorisce infatti una naturale ricrescita ed ha mostrato la sua efficacia anche in caso di alopecia. Puoi massaggiare il cuoio capelluto con qualche goccia di olio essenziale di lavanda, meglio se diluito in un altro olio vettore, oppure puoi utilizzare l’oleolito di lavanda potenziandolo con 1 o 2 gocce di olio essenziale di lavanda.

La lavanda non si limita solo a risolvere i problemi del tuo cuoio capelluto e a favorire la ricrescita, è anche un vero e proprio trattamento di bellezza per i tuoi capelli, li rende infatti  più belli, più forti e splendenti. Per avere capelli più sani e più belli puoi preparare una maschera fatta in casa con 4 cucchiai di olio di ricino a cui avrai aggiunto 10 gocce di olio essenziale di lavanda. Per applicare la tua maschera ti consiglio di inumidire prima i capelli e per avere un risultato davvero straordinario puoi sostituire l’acqua con l’idrolato di lavanda. Tieni in posa la maschera per almeno 1 ora oppure tutta la notte e poi risciacqua molto bene con uno shampoo delicato.

Anche l’idrolato di lavanda, il prodotto che si ottiene durante la distillazione insieme all’olio essenziale di lavanda e composto da acqua distillata, tracce di olio essenziale di lavanda e i componenti idrosolubili della lavanda,  è infatti ottimo spruzzato sui tuoi capelli. Grazie alle proprietà benefiche della lavanda in esso contenuto li rende lucidi, morbidi e li profuma in modo meraviglioso e naturale. Alcune mie clienti mi dicono che se lo spruzzano sui capelli la mattina per avere capelli splendenti, morbidi, e profumati.

Last but not least la lavanda è anche un valido trattamento preventivo anti-pidocchi, il forte odore di lavanda da fastidio a molti insetti e parassiti come appunto i pidocchi. Per tenere lontani i pidocchi puoi aggiungere 3 gocce di olio essenziale di lavanda al tuo shampoo e mettere ogni mattina 1 o 2 gocce di olio essenziale di lavanda nei punti più critici come il retro delle orecchie, la nuca e l’attaccatura della fronte per tenerli lontani.

La lavanda poi grazie al suo meraviglioso aroma calma la tua mente, riduce lo stress, gli stati d’ansia, favorisce il rilassamento e il sonno e quindi applicandola sui tuoi capelli non solo avrai una chioma curata, bella e profumata, ma sarai anche più rilassata e serena. Cosa puoi volere di più ?!

 

Se ami la lavanda iscriviti alla Newsletter più profumata del web 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.