ORGANIC LAVENDER FARM AND AGRITURISMO IN MAREMMA TUSCANY

Viaggi lunghi in aereo con i bambini e jet lag come sopravvivere grazie alla lavanda

L’estate è tempo di vacanze, e per alcuni è il momento di lunghi viaggi in aereo da fare con tutta la famiglia, anche oltre oceano.

Ho pensato quindi di darti qualche consiglio utile su come puoi sopravvivere al tuo lungo viaggio in aereo con i bambini e al jet lag, il malessere causato dal passaggio da un fuso orario all’altro, grazie alla lavanda.

La lavanda ha infatti molte proprietà benefiche per il nostro corpo, la nostra pelle, e per la nostra mente che possono esserti utili durante il tuo viaggio. E’ anche una pianta molto delicata, e il suo olio essenziale è uno dei pochi che può essere utilizzato anche dai bambini. Quindi è proprio il rimedio naturale che fa per te.

L’Olio essenziale di lavanda, l’idrolato di lavanda, e l’oleolito di lavanda sono prodotti naturali molto versatili che potrai utilizzare in tanti modi diversi durante il tuo viaggio, a seconda del tuo bisogno. Eviterai così di portarti tanti prodotti diversi, e il tuo bagaglio a mano sarà più leggero. Non roba da poco quando si viaggia con i bambini.

Qui elencherò gli usi più frequenti ed efficaci della lavanda durante un viaggio in aereo, ma se tu ne conosci altri scrivimeli qui sotto nei commenti.

CALMANTE E RILASSANTE

Il profumo di lavanda calma, rilassa, distende, scioglie le tensioni, riduce lo stress e favorisce il sonno. Durante, o anche poco prima del tuo volo, basterà inalarne il profumo mettendo qualche goccia di olio essenziale di lavanda su una stoffa o su un fazzoletto.

Per calmare e rilassare il tuo bambino in modo naturale e favorire il sonno durante il volo, puoi versare qualche goccia direttamente sul suo peluche o bambola preferita (l’olio essenziale puro al 100% non macchia) oppure puoi tenere vicino al suo viso un piccolo cuscino ripieno di fiori di lavanda.

La lavanda è anche utile in caso di paura e ansia di volare, il suo profumo calma infatti la mente, l’ansia e lo stress, rende più tranquilli, favorisce il rilassamento e il sonno.

MAL DI TESTA E TENSIONI MUSCOLARI

Stando tante ore seduti in aereo è probabile avere delle tensioni muscolari, in questi un delicato massaggio ai muscoli delle gambe con l’oleolito di lavanda donerà sollievo.

In aereo la presenza costante e per molte ore dell’aria condizionata può causare mal di testa, per alleviarlo possiamo massaggiare delicatamente qualche goccia di olio essenziale sulle tempie o anche semplicemente inalarne il profumo.

DISINFETTANTE E PURIFICANTE DELL’ARIA

L’olio essenziale di lavanda è un ottimo antisettico, antibatterico e disinfettante, potrai quindi utilizzarlo durante il viaggio per disinfettare le mani, oppure in caso di escoriazioni, tagli o graffi versarne qualche goccia direttamente sulla parte interessata. L’olio essenziale di lavanda è uno dei pochi a poter essere utilizzato assoluto, comunque verifica prima che né tu né il tuo bambino siate allergici. L’olio essenziale di lavanda ha anche un’azione cicatrizzante quindi la ferita guarirà più velocemente.

Anche l’idrolato di lavanda, spruzzato direttamente sulla parte interessata, svolge un’azione purificante e disinfettante.

L’olio essenziale di lavanda è anche un ottimo purificante dell’aria, e come sappiamo, in aereo, attraverso l’aria condizionata, circolano tanti germi. Inalando il suo profumo o mettendo qualche goccia sotto le narici sarai più protetto.

IRRITAZIONE E PRURITO

In caso d’irritazione alla pelle o di un semplice prurito puoi calmarli e lenirli spruzzando direttamente sulla zona interessata l’idrolato di lavanda. Oltre a lenire l’irritazione l’idrolato avrà un effetto rinfrescante.

CURA DELLA PELLE E DEI CAPELLI

Dopo tante ore trascorse sull’aereo tra sonno, veglia, aria condizionata e stress vari, poco prima del tuo arrivo a destinazione l’idrolato di lavanda usato come tonico e spruzzato sul viso ti regalerà un immediato effetto rinfrescante, disinfettante, purificante e idratante, e renderà la tua pelle bella e splendente.

Durante il tuo viaggio puoi utilizzare l’idrolato di lavanda come struccante per il viso, basterà spruzzarlo su un batuffolo di cotone o sugli appositi dischetti e passarlo delicatamente sulla cute per pulirla, purificarla e rimuovere il trucco in modo naturale. L’idrolato di lavanda è anche efficace per pulire il viso del tuo bambino e rinfrescarlo senza bisogno di acqua, come ho già detto la lavanda è infatti molto delicata ed è adatta alla pelle dei più piccoli.

Puoi utilizzare l’idrolato di lavanda anche come deodorante naturale d’emergenza,  se vuoi un effetto più profumato basterà aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda al tuo flacone, e voilà ti sentirai fresca e profumata, pronta per iniziare la tua nuova avventura alla grande.

Dopo tante ore nell’ambiente chiuso dell’aereo non solo la tua pelle, ma anche i tuoi capelli ne risentiranno. Schiacciati sul sedile dell’aereo per molto tempo saranno stressati, spenti e arruffati. Spruzzando l’idrolato di lavanda avrai subito un effetto rinfrescante e purificante, e i tuoi capelli saranno profumati, morbidi e brillanti.

Last but not least basterà versare 2 gocce di olio essenziale di lavanda sul collo e sui polsi per avere un validissimo e meraviglioso sostituto del profumo, una boccetta in meno da portarsi nel bagaglio a mano, dici poco ?!

JET LAG

La lavanda non ti sarà utile solo durante il tuo viaggio in aereo ma ti darà una mano anche al tuo arrivo a destinazione, quando dovrai affrontare un’altra spinosa questione, quella del jet lag, tuo e quello del tuo bambino.

Arrivati in albergo se hai bisogno di dormire, l’olio essenziale di lavanda ti può aiutare a riequilibrare il sonno, facilitandoti l’addormentamento. Puoi usare i diffusori mini di oli essenziali da viaggio che esistono in commercio, oppure mettere qualche goccia su un fazzoletto da tenere vicino al cuscino o direttamente sulla federa. Al tuo bambino puoi usare lo stesso sistema di cui ho parlato sopra, mettendo qualche goccia sul suo pupazzo, orsacchiotto o bambola, o puoi utilizzare un cuscino ripieno di fiori di lavanda da tenere vicino al viso.

Un altro modo molto efficace per favorire il sonno è un bagno rilassante per te o per il tuo bambino, aggiungendo all’acqua della vasca qualche goccia di olio essenziale di lavanda, e dopo il bagno un massaggio rilassante con l’oleolito o con l’olio essenziale di lavanda diluito in un altro olio vettore renderà ancora più facile addormentarsi.

I benefici della lavanda non finiscono qui, continueranno anche durante tutto il tuo soggiorno. L’olio essenziale di lavanda, l’idrolato di lavanda e l’oleolito di lavanda sono infatti ottimi rimedi naturali per tantissimi piccoli problemi e incidenti, come ti ho ampiamente spiegato qui.

Buon viaggio e buona vacanza !!!

Se ami la lavanda iscriviti alla Newsletter e ricevi subito un BUONO SCONTO del 20% sul tuo primo acquisto nello shop, due Ebook a tema lavanda e materiale utile su proprietà ed usi dei prodotti alla lavanda bio.

[mc4wp_form id=”13964″]

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.