Cerca
Close this search box.

ORGANIC LAVENDER FARM AND AGRITURISMO IN MAREMMA TUSCANY

Plumcake al limone e lavanda, senza glutine

Plumcakelimonelavandax1

Questa strana estate sta scorrendo più veloce del vento. Un’estate atipica, che ci ha costretto a restare dentro casa più del solito, dato che nel mese di luglio i giorni senza pioggia si contano sulle dita di una mano.

Un’estate scombussolata, con fioriture posticipate o prolungate, che hanno comportato di riflesso una totale sfasatura della produzione di miele da parte delle api.  Non avevo mai visto le api bottinare la lavanda ai primi di agosto.

Per consolarmi e calmare il mio nervosismo, perché per chi lavora la terra stare rinchiusi in casa in estate è davvero dura, sapendo tutto quello che ci sarebbe da fare fuori e vedendo le erbacce crescere ogni giorno di più senza potere fare nulla, ho provato alcune ricette con la lavanda che avevo in testa da tempo.

L’abbinamento limone + lavanda è uno dei miei preferiti, un sapore rinfrescante, il sapore che dovrebbe avere l’estate. Ho pensato allora di prendere una ricetta già collaudata con successo tantissime volte, il plumcake al limone di Isa senza glutine, e aggiungerci dei fiori di lavanda.

Ecco la ricetta del Plumcake al limone e lavanda senza glutine:

INGREDIENTI

– 4 uova

– 250 g farina di riso bio Vital Nature

– 250 g di zucchero di canna integrale bio

– 113 g di olio e.v.o.

– 50 ml di latte

– il succo e la scorza di un limone bio

– un cucchiaio di fiori di lavanda vera bio freschi

– 1 bustina di lievito per dolci  (presente nel Prontuario AIC o riportante la dicitura «senza glutine»)

PROCEDIMENTO

– Mettete i fiori di lavanda freschi nel latte e lasciate in infusione per un’ora.

– In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete la scorza di un limone grattugiata, l’olio, il succo del limone, la farina e la bustina di lievito. Aggiungete il latte con i fiori di lavanda e mischiate bene.

Versate l’impasto in uno stampo per plumcake e infornate nel forno preriscaldato a 170° per 45 minuti circa.

Fate raffreddare e cospargete con lo zucchero a velo (presente nel Prontuario AIC o riportante la dicitura «senza glutine»).

Perfetto per una colazione estiva, o per una merenda rinfrescante, questo Plumcake si adatta ad ogni tipo di situazione.

Io l’ho portato a Gubbio, quando sono stata a trovare Viola e Ambra a casa dei miei genitori, ed è stato molto apprezzato. Anche da Viola e Ambra che solitamente non gradiscono molto i dolci alla lavanda 😉

Plumcakelimonelavandaxx1

Buona estate e Happy Gluten Free !

 

Ami anche tu la lavanda in cucina ? Allora iscriviti alla Newsletter e scarica subito l’Ebook gratuito “8 Ricette con la lavanda”

[mc4wp_form id=”13964″]

5 risposte

  1. che bellezza! La lavanda è una delle mie essenza preferite 😉 Una volta a provato a fare dei biscotti con i fiori secchi presi in erboristeria. Mi hai fatto venire voglia di spolverare quella vecchia ricetta e magari provare la tua 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto da copyright