Cerca
Close this search box.

ORGANIC LAVENDER FARM AND AGRITURISMO IN MAREMMA TUSCANY

Quaderno delle ricette fai da te

Quadernoricettex10

Per questo Natale avevo in progetto di regalare a Viola e Ambra un Quaderno delle Ricette fai da te, per potere poi scrivere insieme le ricette che ci tramandiamo in famiglia e altre più recenti trovate sul web. Uno strumento per renderle ancora più autonome in cucina, così che possano preparare da sole i loro dolci e piatti preferiti, ma soprattutto per tramandargli le ricette della nostra famiglia. Purtroppo, per mancanza di tempo, non sono riuscita a finirli prima di Natale, ma ora che li ho terminati entrambi, ve li posso mostrare.

Per i miei Quaderni delle Ricette ho usato un quaderno ad anelli che, rispetto ad un quaderno tradizionale,  permette di poter aggiungere a mano a mano le ricette e se necessario cambiarne l’ordine e la sequenza. L’ho poi voluto rivestire con una stoffa che avevo comprato tempo fa ma che non avevo mai usato e l’ho personalizzato con i nomi delle due piccole proprietarie.

Ecco come potete realizzare questo Quaderno delle Ricette:

MATERIALE 

  • Quaderno ad anelli
  • Stoffa di vari colori
  • pizzo
  • colla vinilica
  • forbici
  • carta da pacco
  • corda
  • pennarelli indelebili
  • fogli preforati
  • buste trasparenti forate
  • fogli bianchi

PROCEDIMENTO

– Procuratevi un normale quaderno ad anelli, apritelo e con una matita tracciatene i contorni sulla stoffa.

Quadernoricettex1

– Tagliate la stoffa lungo la linea disegnata lasciando circa cm 5 di bordo su ogni lato, che vi servirà per incollare la stoffa sul quaderno.

Quadernoricettex2

– Stendete con un pennello la colla sulle due facce del quaderno e incollate la stoffa facendo attenzione di farla aderire bene al quaderno, senza pieghe.

– Quando la stoffa è bene incollata sulle due facce aprite il quaderno e iniziate a incollare la stoffa all’interno del quaderno, partendo dal suo lato superiore e inferiore.

Quadernoricettex3

– Tagliate con le forbici ciascun angolo con un taglio obliquo.

Quadernoricettex4

– Incollate gli ultimi due lati del quaderno, così.

Quadernoricettex6

– Ora che il quaderno è completamente rivestito di stoffa preparate l’etichetta da attaccare sul davanti.

– Disegnate sulla carta da pacco una forma ovale e ritagliatela. Scrivete il titolo del vostro quaderno con un pennarello indelebile nero.

Quadernoricettex8

-Incollate con la colla l’etichetta sul davanti del quaderno.

– Incorniciate la vostra etichetta con del pizzo.

Quadernoricettex9

Quadernodiricettex6

– Disegnate la sagoma di una zuppiera su un foglio di carta, tracciate i contorni sulla stoffa e ritagliate.

Quadernoricettex11

– Incollatela sul davanti del quaderno. Con un pennarello indelebile tracciate i contorni e scrivete il nome del proprietario del quaderno.

Quadernoricettex10

– Ora che la decorazione del quaderno è finita è arrivato il momento di pensare al suo interno.

– Riempite il quaderno con dei fogli forati a righe e create delle pagine divisorie per classificare le ricette. Io ho fatto una divisione in: Primi, Secondi e Dolci. Inserite i vostri fogli dentro alle buste trasparenti forate e mettetele dentro al quaderno.

Quadernoricettex23

– Potete anche creare un segnalibro usando un cordino colorato, fatelo passare lungo la lunghezza del quaderno e annodatelo al suo interno.

Quadernoricettex26

Quadernoricettex24

Eccoli finiti i quaderni delle ricette di Viola e Ambra, ora insieme inizieremo a scrivere le nostre ricette.

Quadernoricettex15

0 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto da copyright