Cerca
Close this search box.

ORGANIC LAVENDER FARM AND AGRITURISMO IN MAREMMA TUSCANY

#DIY Bustine di Lavanda


My beautiful picture

La scorsa settimana, per la precisione il 17 ottobre, è stato il mio compleanno. Faccio fatica a dire quanti anni ho compiuto perché non me li sento proprio, sono ben quarantacinque comunque. Un compleanno che per me vale doppio perché lo festeggio insieme al mio compagno Ivaldo, siamo nati esattamente lo stesso giorno ma in anni diversi. Quando si dice trovare l’anima gemella, io l’ho trovata sia di nome che di fatto 😉

Quest’anno abbiamo deciso di festeggiare il nostro doppio compleanno in un modo molto speciale, con un viaggio solo per noi due a Londra, ospiti della mia amica d’infanzia Lucy, madre di Tilly, la ragazza inglese che è venuta a trovarci quest’estate, ve la ricordate ? Sono stati quattro giorni fantastici di cui presto parlerò qui sul blog.

Prima di partire, per iniziare ad usare le mie scorte di lavanda, ho provato a fare queste finte bustine di té. L’idea l’ho presa da qui variandola un pò. E’ un modo semplice, anche per chi come me non è molto brava a cucire,  e originale per utilizzare la lavanda e profumare l’ambiente.

My beautiful picture

Materiale occorrente

– Tulle bianco

– filo di cotone viola

– ago

– forbici

– cartoncino di riciclo (io ho usato il cartoncino di una scatola di pasta)

– pennarello viola

Procedimento

– Su un cartoncino di riciclo (scatola di cereali) con una matita ho disegnato la sagoma di una bustina da té, l’ho ritagliata e appoggiandola sul tulle, piegato in due, con un pennarello ne ho tracciato i contorni.

– Ho tagliato la sagoma disegnata sul tulle con le forbici lasciando qualche centimetro di spazio sui lati necessari per cucire la bustina.

– Ho cucito insieme i due lati del tulle con l’ago e il filo viola, il terzo non necessita di cucitura perché è quello della piegatura del tulle.

– Ho ripiegato il tulle sul quarto lato della bustina, imitando la piegatura della bustina da té, e poi l’ho fermata con l’ago e il filo tagliando il filo abbastanza lungo per appenderci il mio cuoricino.

– Con una formina per biscotti ho tracciato i contorni del mio cuore su un cartoncino riciclato. L’ho ritagliato e colorato con il pennarello viola. Ho fatto un foro sulla parte superiore del mio cuore, vi ho fatto passare il filo e vi ho fatto un nodo per fermarlo.

My beautiful picture

Penso che userò questa bustina di lavanda per profumare la mia macchina, l’appenderò allo specchietto retrovisore al posto del solito Arbre Magique.

Se ami la lavanda, il benessere e la bellezza naturale, e i prodotti alla lavanda certificati biologici, puri al 100%, e di alti qualità acquista il nostri prodotti della Lavender Revolution che coltiviamo e trasformiamo nella nostra azienda agricola biologica in Maremma Toscana nello Shop online. Spediamo in tutta Italia e Europa con corriere veloce.

0 risposte

  1. Auguri a te e anche a Ivaldo, anche se un po’ in ritardo!
    Che non faccio qualcosa da sola con mia marito è una vita e avete fatto benissimo a concedervi quei quattro giorni di fuga!!! Non vedo l’ora di leggere il post su Londra.
    Siamo coetanee, solo che io sono nata il 10 giugno!!! E anche io non mi sento affatto una quarantacinquenne… ma va la, è assurdo!!!! 45 anni io? Non ci credo!!!!
    Ti abbraccio forte
    Francesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto da copyright